Neoborocillina Tosse 20 pastiglie

NeoBorocillina

Neoborocillina Tosse 20 pastiglie

Prezzo originale €10,60
Neo Borocillina Tosse 10 mg + 1,2 mg pastiglie destrometorfano bromidrato e 2,4-diclorobenzil alcoolChe cos’è e a che cosa serveNeo Borocillina Tosse contiene i principi attivi destrometorfano bromidrato e 2,4-diclorobenzil ...continua a leggere
Quantità
Azienda:Alfasigma Spa
Tag:Farmaci, Mal di Gola, NeoBorocillina, Prodotto Detraibile, Raffreddore Influenza e Tosse, Tosse secca
Tipo:Farmaco
SKU: 027081049
Description
    Neo Borocillina Tosse 10 mg + 1,2 mg pastiglie
    destrometorfano bromidrato e 2,4-diclorobenzil alcool

    Che cos’è e a che cosa serve
    Neo Borocillina Tosse contiene i principi attivi destrometorfano bromidrato e 2,4-diclorobenzil alcool. Il destrometorfano appartiene alla categoria dei farmaci sedativi (calmanti) della tosse; il 2,4-diclorobenzil alcool appartiene ad una categoria di farmaci detti antisettici (antibatterici) del cavo orofaringeo (bocca e gola).

    Neo Borocillina Tosse è usato come sedativo della tosse secca (calma la tosse) e per la cura dei sintomi delle malattie infiammatorie della bocca e della gola.

    Cosa deve sapere prima di prendere il medicinale
    NON prenda Neo Borocillina Tosse:
    • se è allergico al destrometorfano, al 2,4-diclorobenzil alcool o ad uno qualsiasi degli altri componenti di questo medicinale (elencati al paragrafo 6);
    • se ha l'asma, la bronchite cronica (BPCO), la polmonite, difficoltà respiratorie o depressione respiratoria;
    • se ha malattie cardiovascolari o soffre di pressione del sangue elevata;
    • se soffre di ipertiroidismo (aumento di funzione della ghiandola tiroide);
    • se ha il diabete;
    • se soffre di aumento della pressione all'interno dell'occhio (glaucoma);
    • se ha disturbi urinari causati dall'ingrossamento della prostata o da altre ostruzioni di organi genitali o delle vie urinarie;
    • se ha ostruzioni dell'esofago, dello stomaco o dell'intestino;
    • se ha gravi malattie del fegato;
    • se ha l'epilessia;
    • se sta prendendo farmaci antidepressivi inibitori della monoaminoossidasi (IMAO) o se ha interrotto questo trattamento da meno di due settimane (vedere il paragrafo “Altri medicinali e Neo Borocillina Tosse”);
    • se è in gravidanza, in particolare nel primo trimestre (vedere il paragrafo “Gravidanza e allattamento”);
    • se sta allattando con latte materno (vedere il paragrafo “Gravidanza e allattamento”);
    • nei bambini di età inferiore a 12 anni.

    Avvertenze e precauzioni
    Questo medicinale può portare a dipendenza. Pertanto il trattamento dovrà essere di breve durata.

    Prenda Neo Borocillina Tosse con cautela e solo dopo aver consultato il medico:
    • se presenta tosse irritante con una notevole produzione di muco (catarro);
    • se la sua tosse dura da molto tempo (tosse cronica);
    • se presenta malattie neurologiche associate ad una riduzione del riflesso della tosse (ad es. ictus, malattia di Parkinson e demenza);
    • se ha una storia di abuso di farmaci o sostanze psicoattive;
    • se presenta malattie del fegato;
    • se presenta malattie dei reni;
    • se soffre di una malattia rara del sangue chiamata mastocitosi;
    • se ha alcune particolari caratteristiche genetiche per le quali metabolizza lentamente questo medicinale.

    In caso di dubbio consulti il medico. È opportuno consultare il medico anche se tali disturbi si sono già presentati in passato.
    L'impiego, specie se prolungato, dei prodotti per uso topico può dare origine a fenomeni di allergia (sensibilizzazione). In tal caso interrompa il trattamento e consulti il medico.

    Bambini
    Neo Borocillina Tosse è controindicato nei bambini di età inferiore a 12 anni.

    Possibili effetti indesiderati
    Come tutti i medicinali, Neo Borocillina Tosse può causare effetti indesiderati sebbene non tutte le persone li manifestino.
    Non sono disponibili dati sufficienti per stabilire la frequenza di tutti i singoli effetti elencati.
    Possono verificarsi i seguenti effetti indesiderati:
    • reazioni di ipersensibilità (compresa reazione anafilattica, angioedema, orticaria, prurito, rash ed eritema);
    • nausea, vomito, disturbi allo stomaco e/o intestinali;
    • vertigini;
    • sonnolenza, allucinazioni, affaticamento;
    • difficoltà a respirare;
    • reazioni allergiche della pelle;
    • riduzione dell'appetito;
    • dipendenza psichica: sono stati riportati casi di abuso e dipendenza da destrometorfano.

    Segnalazione degli effetti indesiderati
    Se manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista. Lei può inoltre segnalare gli effetti indesiderati direttamente tramite il sistema nazionale di segnalazione all’indirizzo: https://www.aifa.gov.it/content/segnalazionireazioni-avverse.
    Segnalando gli effetti indesiderati lei può contribuire a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di questo medicinale.

5% di sconto

se ti iscrivi alla newsletter

Spedizione gratuita

oltre i 49€ di spesa

Prodotti di qualità

originali e certificati

Farmacista online

per ogni tuo dubbio

Paga come preferisci

in totale sicurezza